Houssypedia

natale-al-cinema-film-per-bambiniCOME DIAVOLO SI CHIAMA QUEL FILM ?

Se avete in mente una scena di un film che vi ossessiona, alcuni pezzi di trama a cui volete trovare un significato, un protagonista in cerca di un titolo… allora questo è lo spazio che fa per voi.

Houssypedia è lo spazio che fa per voi. Scrivetemi gli elementi in vostro possesso e se posso vi darò una mano a far luce nella vostra memoria.

Ogni commento che mi lascerete diventerà un post a se stante, consultabile, modificabile, commentabile.

http://houssypedia.wordpress.com 

9 pensieri su “Houssypedia

  1. Ciao Houssy, per prima cosa voglio darmi il bentornata sul tuo bel blog. Per mesi il mio reader di wordpress non ha funzionato bene e non ho ricevuto gli aggiornamenti, ora sono riuscita a sistemarlo e ti leggo in tempo reale.
    Dunque, il film per il quale ti chiedo aiuto non credo sia famoso. Lo vidi credo l’anno scorso in seconda serata su Italia uno.
    Non ha una trama ben delineata, essendo un film che racconta le vite di giovani della High society newyorkese. Presenta unità di luogo, di tempo e di azione.
    Si svolge quasi tutto all’interno di un enorme stanza da bagno di un attico di un facoltoso professionista. E’ una serata in cui c’è un grande party, con molte donne bellissime e roba da bere e tanta droga. Il personaggio principale è un giovane londinese che incontra un suo amico, col quale si ritira in bagno per poter tirare della coca. Qui -un po’ prima che inizi la festa- i due si raccontano le reciproche avventure amorose. Il londinese paga delle prostitute d’alttissimo bordo perchè è un po’ apatico. Ad un certo punto confessa anche di essere impotente ma di desiderare enormemente le donne. Il secondo giovane, non raffinato e di cultura come il suo amico, ma comunque ricco, è invece ossessionato da una donna, al punto di diventare geloso fino alla violenza.
    Non ricordo il finale. Ti posso dire che il linguaggio è a dir poco osceno, ma sofisticatissimo. Come contrappeso le scene sono estremamente patinate e non si vede neanche un capezzolo, che io ricordi.
    Non è un film “volgare”. Io l’ho trovato molto interessante e vorrei saperne il titolo. Mi piacerebbe che aggiungessi un tuo giudizio o un tuo commento.
    grazie molte.
    Lidia

  2. Allora è da un po’ che sto pensando a questo film di cui mi ricordo solo un paio di scene e trovare per caso questo sito è stata una luce in fondo a un tunnel!
    Per prima cosa io ero convinta che questo film fosse Alice in Wonderland che avevo visto appena era uscito e poi ho rivisto qualche tempo fa e così mi sono resa conto che non invece non lo era….
    Nella scena che mi ricordo c’è quasta bambina (o questa ragazza, non so dire) che deve cantare una canzone ad una festa simile a quella di Alice, ma ha paura e scappa, da qui ho il vuoto fino a verso la fine dove la bambina ritrova la strada di casa e ci torna per cantare, ferma il microfono e canta una canzone che ha imparato nel posto in cui era corsa prima.
    Non è molto ma spero che possiate aiutarmi perchè sto considerando l’ipotesi di averlo sognato…….

  3. Ciao ragazzi e complimenti per il sito.
    Cerco un film horror dove la polizia scopre 5/6 cadaveri in un luogo abbandonato, quando inizia a fare le ricerche qualcuno gli manda i video delle uccisioni.
    Grazie in anticipo

  4. ciao cerco un film, lui musicista cercava sponsor per far suonare il suo gruppo e parte dalla zia credo centro america(parlava spagnolo)che viveva in una villa. La zia aveva una figlia che si doveva sposare e invece si innamora del ragazzo. Forse il fidanzato della figlia (pilota di aereo) lo chiamava il mio piloto starà con la mamma.
    scusate la confusione
    grazie

  5. Ciao!
    Volevo chiederti se conosci questo film, dato che sono mesi che penso a quale potrebbe essere il titolo..
    Praticamente quest’uomo vuole costruire una sorta di manichino usando parti umane e c’è una scena che ricordo bene, magari può aiutare. In questa scena l’assassino è a cena con una donna riccia e mora.. dopo la scena i due si mettono a bere dello champagne/prosecco e l’uomo versa nel bicchiere della donna una polverina bianca che, una volta che essa ha bevuto, le forma della schiuma sulla bocca e non le permette di parlare. Dopo ciò, lui le taglia via le gambe. La mattina dopo la donna viene ritrovata sulla spiaggia, su una sedia di quelle ripiegabili, con gli occhiali da sole ed un asciugamano a coprirle le gambe mozzate. E ricordo anche che la scena finale del film si svogle di notte, dentro ad un faro.
    Spero di essere stata abbastanza chiara e che le informazioni siano sufficienti, grazie per l’attenzione.
    Greta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...