Cerca

Houssy's Movies

Tag

videorecensioni

DE-GENERANDO: Morte al Cinema

Carl_B_hm_in_L_occhio_che_uccide

Morire al cinema, non la rappresentazione iconografica del tristo mietitore, ma una carrellata di morti cinematografiche che mi sono rimaste nel cuore. Non solo, una playlist di pellicole in cui la morte è una fugace, indimenticabile e significativa comparsa, oppure regna come assoluta ed indiscussa protagonista.

Elenco dei titolo citati:

Viale del tramonto (1960)
Fa’ la cosa giusta (1989)
A prova di morte (2007)
2001 Odissea nello spazio (1968)
Cuore selvaggio (1990)
La casa del diavolo (2005)
Blade Runner (1982)
Blow out (1981)
Non è un paese per vecchi (2007)
L’occhio che uccide (1960)

De-Generando: Libertà al Cinema

Nel-paese-delle-creature-01

Secondo appuntamento con De-Generando, video rubrica che propone un’ideale playlist cinematografica monotematica.

Questa volta parliamo di libertà: bene assoluto, voluto, cercato, spesso dimenticato e certamente sottovalutato. Nella speranza di proporre qualche titolo interessante.

Buona visione.

Elenco dei film citati:

The Rocky horror picture show (1975)
Indovina chi viene a cena (1967)
Essi vivono (1988)
Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975)
La notte del giudizio: Anarchia (2014)
Be kind rewind (2008)
Nel paese delle creature selvagge (2009)
Il fantasma della libertà (1974)
Easy rider (1969)
Non lasciarmi (2010)

BLOODY CULT: Horror Trash

Toxic-Avenger

 

Una cavalcata nelle sconfinate praterie dell’horror trash. Per capirci, non il cinema pessimo (per lo meno non solo…) ma quel cinema brutto sì, ma con tanto tantissimo cuore. Un viaggio tra tanti titoli Troma, qualche chicca italiana e tanto cinema di serie z, talmente puro e sincero da diventare di serie A.

Buona visione.

THE HOURS

10963_big

Recentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che comunque ritengo essere una mancanza.

The hours è film complesso e stratificato, un sogno dentro un sogno, uno di quei film cerebrali ed emozionali al tempo stesso. Un viaggio nel cuore di donna, attraverso il tempo e lo spazio… destinazione, Cinema.

LA 25° ORA

La_25ma_ora

Recentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che comunque ritengo essere una mancanza.

Un grandissimo film di Spike Lee, un cast eccezionale per raccontare l’ultima notte da uomo libero di un piccolo spacciatore e di una città, New York, ferita nel profondo dell’anima. Un film importante, sul riscatto e necessità di affrontare le proprie responsabilità.

Buona visione.

DE-GENERANDO: Genitori al Cinema

Like-Father-Like-Son-de-Kore-Eda-Hirokazu_portrait_w858

In questa prima puntata parliamo dei genitori. Buoni, pessimi, pietosi, dispettosi, umani, eroici… Ecco quindi alcuni esempi di come il cinema si è occupata di questa figura, odiata ed amata al tempo stesso, in una sarabanda di titoli (corredati da qualche immagine) che spero non siano poi così scontati.

Ecco l’elenco dei film citati all’interno della puntata:

Il monello
Arizona Junior
Rosemary’s baby
Una vita al massimo
Sinfonia d’autunno
Tanguy
Gente comune
Big bad wolves
Father and son
Molto forte incredibilmente vicino
Buona visione.

PROVA A PRENDERMI

Prova_a_prendermiRecentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che comunque ritengo essere una mancanza.

Uno dei migliori Spielberg degli ultimi anni, una caccia all’uomo narrata con levità ed ispirazione. Umorismo, ritmo e tre protagonisti (non dimentichiamo il sempre straordinario Christopher Walken) da applauso per un film da riscoprire.

Buona visione.

IO NON HO PAURA

io_non_ho_paura_giuseppe_cristiano_gabriele_salvatores_015_jpg_iihj

Recentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che comunque ritengo essere una mancanza.

Il bel film di Gabriele Salvatores tratto dal romanzo di Niccolò Ammaniti, i due uniranno i loro talenti anche nel successivo e sottovalutato Come Dio comanda, un apologo sull’infanzia, sulla crescita e su quella prigione chiamata vita.

Buona visione.

A PROPOSITO DI SCHMIDT

A-proposito-di-Schmidt-cover-locandina-2Recentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che comunque ritengo essere una mancanza.

A proposito di Schmidt di Alexandre Payne con un meraviglioso e misuratissimo Jack Nicholson. Piccolo e dimenticato film da recuperare.

Buona visione.

GOOD BYE LENIN

6205_big

Recentemente ho recuperato alcune vecchie video recensioni realizzate parecchi anni fa. L’idea è quella di pubblicarle sul blog e colmare così, quella che comunque ritengo essere una mancanza.

Il tedesco Good Bye Lenin è film che non lascia indifferenti, perché osa mettere in scena la poesia, il sogno e l’utopia.

Buona visione.

Bloody Cult: SLASHER

Friday_the_13th_Wallpaper_1

E siamo giunti alla puntata dedicata allo Slasher, genere immancabile ed immarcescibile nel panorama horror di ieri, di oggi e di domani. L’amico Carfa, in compagnia del sottoscritto, con il contributo prezioso di Hector il guardiano e di un ospite speciale, proverà a dipanare la matassa di un genere che conta dozzine di titoli:  Jason e Michael in primis, ma anche Bava, Craven e tantissimi altri film…

Buona visione.

 

BLOODY CULT: 1.000.000 di modi per morire

mbluray

Puntata particolarmente succosa quella di Bloody Cult di questa settimana. Io e l’amico Fabrizio Carollo, padrone di casa e raffinato scrittore, ci occuperemo di morte. In particolare dei tanti modi per morire e tutte le loro derivazioni. Saltando di palo in frasca con una disinvoltura invidiabile, affronteremo classici di ieri e di oggi, film sconosciuti ai più e celeberrime pietre miliari, con l’unico obbiettivo di creare una playlist del cuore, con un unico comune denominatore: la dipartita.

Morire uccisi dalla morte, da un assassino, dalla vendetta, dal proprio padre, dalla fede… Queste sono solo alcune delle categorie che affronteremo in questa 6° puntata di Bloody Cult.

Buona visione.

BLOODY CULT: Famiglie Assassine

leatherface1

Quinta puntata di Bloody Cult, appuntamento settimanale che vede il sottoscritto, insieme all’amico Fabrizio Carollo, raccontare (a modo nostro)  un sottogenere del cinema horror. Questa settimana tocca alle famiglie assassine, a tutti quei soggetti poco raccomandabili nati in seno alla famiglia, mutuati da essa e chiara espressione di una violenza subita od inferta…

Due grandi distinzioni: la famiglia mutante e quella disfunzionale. Insomma, mostri contro pazzi, all’insegna di un’analisi non esaustiva di ciò di cui la Famiglia può essere responsabile.

Buona Visione.

BLOODY CULT: Vampiri

NOS_Schreck_pdp

Quarto appuntamento con Bloody Cult, trasmissione ideata e condotta dall’amico Fabrizio Carollo.

Questa volta parliamo di vampiri, una bella e lunga chiacchierata in cui citiamo moltissimi titoli, cercando di fornire spunti e suggerimenti.

Buona Visione.

BLOODY CULT: Dylan Dog

dylan_dog_stano_mostri Puntata speciale su Dylan Dog, omaggiato dal Crime City Comics di Castiglion dei Pepoli in provincia di Bologna. Ovviamente l’occasione è gradita al sottoscritto, per poter parlare qualche minuto del rapporto tra Dylan Dog e il cinema, considerando da un lato le pellicole da cui ha spesso preso ispirazione e dall’altro quei film che hanno preso spunto proprio dall’italico fumetto per venire alla luce.

BLOODY CULT: Le Case Stregate

univ_psycho_house_ref_1960_dSecondo appuntamento con Bloody Cult, dell’amico Carfa, questa volta parliamo di case stregate al cinema.

Una breve carrellata che a partire dalla mitica trilogia di Sam Raimi, tocca un po’ tutti gli aspetti che riguardano questo sotto genere assai prolifico. Da Amityville fino a Shining, da Inferno a Cabin in the woods, da Gli invasati a Session 9….

Buona visione!

BLOODY CULT: Zombie al cinema

Ecco che comincia una nuova avventura, anzi un esperimento.

Abbiate la bontà di seguire me e l’amico Fabrizio Carollo in una breve carrellata sul cinema Zombie. Senza la pretesa di insegnare nulla a nessuno, ma con tanta voglia di parlare di cinema.

Ogni settimana un genere diverso è un sacco di pellicole citate. Io avrò l’onore di vestire i panni di Esperthorror, mentre il preparatissimo padrone di casa (Fabrizio Carollo appunto, scrittore, fotografo, regista, persona d’onore e amico) cercherà di proporvi spunti di riflessione o semplice divertimento.

Pronti? Partiamo con la prima cavalcata di titoli.