quad-butt-aw_28973-minionsSe penso che aspettavamo questo film da praticamente 1 anno (a tanto risalgono i primi teaser) non so se ridere o piangere. Minions è l’ennesimo tentativo di costruire qualcosa che stia in piedi, utilizzando fondamenta di argilla e sabbia. Come praticamente quasi ogni spin off si sia visto al cinema (ancora tremo pensando a Il gatto con gli stivali), si pretende di utilizzare un personaggio di contorno, che funziona alla grande in un contesto più ampio, per costruirgli attorno una storia forzata, pretestuosa e spesso, come in questo disgraziato caso, sciocca. L’odissea di Kevin, Stuart e Bob a caccia di un cattivissimo capo da poter servire, è irritante, povera di idee e  probabilmente presuntuosa. E’ necessario infatti, avere in corpo una bella dose di spocchia, per essere convinti che un paio di siparietti comici già ampiamente visti nei trailer, conditi da un finale inspiegabile (cosa capita esattamente dopo l’esplosione?), per poter giustificare l’esistenza di un film di 90 minuti. Probabilmente però io sono solo un cretino che parla a vanvera, visto che il film è già campione di incassi con un rating medio di 6,7… Povera animazione e poveri bambini, condannati ad un cinema che li ritiene una merce priva di cervello, buon gusto e capacità di scelta.

Advertisements