poster-fuga-in-tacchi-a-spilloBei tempi quelli dei buddy movie. Tanti titoli importanti, (un titolo su tutti? 48 Ore del maestro Walter Hill), tanta azione e tantissime risate, caratteri opposti che prima si odiano e poi non possono più fare a meno l’uno dell’altro. Purtroppo negli ultimi tempi stiamo raschiando un pò il barile e spiace dire che questo Fuga in tacchi a spillo (già il titolo…) non rappresenta certo un’inversione di tendenza. Si sorride a denti stretti e le sequenze davvero riuscite si contano sulle dita della mano di Muzio Scevola. Peccato, ennesima occasione sprecata per una coppia di attrici altrove brillanti, magari in solitaria, ma che qui non riescono a creare la chimica necessaria al genere. Non aiuta l’anonima regia senza carattere di Anne Fletcher, mai al servizio della storia, mai al servizio delle sue attrici.

Advertisements