_1414684967Concetto interessante quello dell’intelligenza artificiale, già al centro di un’altro splendido film di questa stagione, quel Chappie che ha trovato spazio tra queste pagine. Ex Machina racconta proprio questo, il delicato equilibrio tra uomo e macchina, la dignità e la necessità di trovare uno spazio, un posto, una libertà troppo spesso negata. Il film indaga con sensibilità, una bella sceneggiatura e un’idea di finale forte, le dinamiche che stanno alla base di un futuro imminente e più che probabile.

Niente di epocale e rivoluzionario, ma tante belle domande e qualche risposta intelligente.

Annunci