Natale-134Per chi non lo sapesse, l’intento e’ quello di segnalare un film al giorno fino ad arrivare alla vigilia di Natale, collezionando così un vero e proprio calendario dell’avvento. La novità rispetto agli anni passati riguarderà la scelta dei film. Ho deciso infatti di includere anche pellicole non tipicamente natalizie, ma semplicemente adatte al clima delle feste. 

Buon Natale e buon viaggio a tutti noi.

.

Magic_Silver_posterGiunti a questo punto forse stiamo perdendo un po’ di vista il Natale, vera ragione per cui siamo tra queste pagine.

Niente di meglio allora che un bel film norvegese per farci tornare in carreggiata, sui bianchi binari della consuetudine festaiola.

Magic silver e’ un film per bambini che racconta l’incontro-scontro tra la principessa dei folletti blu, responsabili di portare la luce nel mondo e il principe dei folletti rossi, più legati alla terra, agli animali e all’uomo. Film di altissima qualità, a significare ancora una volta che negli altri paesi, anche nei più impensabili, un’altra cinematografia, e’ ancora possibile, Magic silver non delude nessuno, a cominciare dal pubblico a cui è destinato.

Si parla ovviamente di un prodotto con molti limiti, primo tra tutti la forte ispirazione televisiva, però gli si deve riconoscere una qualità tecnica francamente insospettata e soprattutto un approccio decisamente nuovo al variegato mondo dei folletti, sicuramente frutto della tradizione nordica a cui si ispira.

Invecchiando, recentemente ho dovuto sostituire questo termine al ben più elegante ma ora inopportuno “crescendo”, mi accorgo sempre di più di quanto sia stupefacente nutrirsi della meraviglia che scaturisce dagli occhi dei bambini, un nettare degli Dei di cui francamente non sono mai sazio. Di fronte a certi film infatti, invece di guardare lo schermo, spesso mi sorprendo a fissare mia figlia, che se ne sta a bocca spalancata a sognare magie e folletti. Questo incantesimo e’ piuttosto raro, ma quando ci sono le condizioni ottimali perché si materializzi, allora sfido chiunque a resistergli.

Magic silver ha il grande merito di compiere quel tipo di inaspettata magia e così attraverso gli occhi di un bambino ci restituisce un vecchio incantamento di cui, se ascoltiamo bene, conserviamo ancora l’ eco dentro di noi. Vittime a tempo debito e a nostra volta di uno strano ed inspiegabile maleficio, chiamato cinema.

.

Annunci