Archivi tag: Adam Sandler

UN WEEK-END DA BAMBOCCIONI: Cotto, mangiato e digerito… molti anni fa

La nuova commedia americana ricorda tremendamente la vecchia commedia americana targata anni ’80.

Come diceva qualcuno bisogna che tutto cambi, perchè tutto resti uguale e così sembra essere anche per il cinema. Lasciate alle spalle le sulfuree scorrettezze di certe pellicole indipendenti e di alcuni giovani promettenti autori, la nebbia si dirada e si fa largo un dominante piattume, fatto di perbenismo di facciata e di politicamente corretto.

E’ il caso di questo Grown Ups (vi prego non fatemi ripetere l’urticante titolo italiano) che mette molta carne al fuoco, soprattutto molti nomi altisonanti, per poi farla lentamente bruciare. Questa specie di Grande freddo tra bamboccioni mai veramente cresciuti, fa della superficialità il proprio marchio di fabbrica, annegando ogni spunto narrativo in una smodata quantità di melassa a base di buoni sentimenti. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commedia

FUNNY PEOPLE: Apatow cresce

Strano oggetto questo Funny People, riuscitissimo nella prima parte e sfilacciato e confuso nella seconda, perennemente in bilico tra una risata e una lacrima. Cresce Judd Apatow e con lui crescono Seth Rogen e Adam Sandler (che avevo però già dimostrato grande maturità nel bellissimo Ubriaco d’amore), lasciandosi alle spalle il divertimento volgare e scoreggione dei film precedenti, per dedicarsi ad una storia più intima, personale e sfaccettata.

Se il comico Adam Sandler, vittima di una malattia apparentemente incurabile, regala al proprio personaggio la giusta dose di profonda vacuità, dal canto suo il giovane Seth Rogen, finalmente si confronta con un ruolo adulto, senza mai perdere il sorriso. Se alcuni passaggi sono riusciti ed esilaranti, gli intermezzi col medico e la surreale chiaccherata con Eminem, purtroppo l’eccessiva lunghezza penalizza pesantemente il film. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commedia