MILLENNIUM-UOMINI CHE ODIANO LE DONNE: La pappa di mia figlia e un Mea Culpa

Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa.

Lo dico subito e comincio fin da ora ad espiare i miei peccati. Perdonatemi tutti, perchè sto per dire un’enormità. La dico? La dico. Millennium, nella versione di David Fincher, non mi sembra tutto questo gran film.

Silenzio carico di pathos…

Consapevole di aver perso molti di voi per strada, perchè Fincher è una divinità intoccabile ed indiscutibile, lo ripeto ed anzi completo il ragionamento, Millennium, non mi sembra tutto questo gran film di cui si è favoleggiato ed anzi mi sembra terribilmente simile alla sua fotocopia svedese.

Vedete, io ho una bambina di quasi 5 anni e con i bambini, soprattutto con le bambine bisogna essere furbi, atrimenti è finita. Quando per esempio le preparo da mangiare, se la cosa che le metto nel piatto non le piace, perchè le sembra troppo esotica o inadeguata ai suoi standard, io non batto ciglio, prendo il contenuto del suo piatto, lo rimetto in padella, lo abbellisco un pò, lo spezzetto, ci aggiungo una carota pelata e un pò di ketchup a lato. Ecco fatto, miracolo compiuto. Mia figlia mangia con gusto e piacere, perchè il segreto sta tutto nella presentazione.

Allo stesso modo, il Millennium di Fincher poco aggiunge all’originale, restituendone in modo identico l’atmosfera algida e l’innegabile fascino, arrivando così a confezionare una copia patinata diretta con mano sinistra, che ha certamente un grande senso del cinema e il pregio di regalarci le belle interpretazioni di Rooney Mara e Christopher Plummer, pur restando a tutti gli effetti una copia, di lusso. Perchè se io prendo un produttore con la voglia di fare un remake e gli faccio dire al pubblico che quella cosa sarà diretta da David Fincher, allora vedrete, che la presentazione avrà funzionato e noi bambini mangeremo tutti contenti.

La verità, che lo si voglia ammettere oppure no è che Fincher è capace di ben altro e quello che manca a questo film decisamente alimentare (tanto per restare in tema), è una vera idea di regia. Certo i muscoli e la testa ci sono e c’è la sapienza di chi conosce il proprio mestiere, ma per esempio è completamente assente la sperimentazione tutta orrizontale e priva di climax dello splendido The social network.

Millennium è un bellissimo film, ipnotico, ben interpretato, ottimamente scritto e benissimo girato, eppure, non si discosta di molto dal suo predecessore, capace di appassionare certamente lo spettatore, ma allo stesso tempo di farlo adagiare nella consapevolezza di star assistendo ad un sonnecchioso remake, senza guizzi.

Tornando da dove siamo partiti, perdonatemi se potete, ma credo che Millennium, sia un buon film. patinato, intrigante, elegante e vuoto, terribilmente vuoto e desolato.

.

LA SCENA CHE VALE IL FILM

La cocente vendetta di Rooney Mara…

L’ANGOLO DELL’INTRIGANTE NOZIONISMO

Per chi non lo sapesse, Fincher ha diretto lo splendido Fight Club e il rivoluzionario Seven, due pellicole che lo hanno imposto tra le menti più brillanti di Hollywood. Ha sfiorato l’Oscar per un soffio proprio l’anno scorso per il già citato The Social Network e ha confezionato anche un paio di filmetti alquanto discutibili come The game e Panic Room. Il suo film che preferisco? Zodiac, perchè non se lo è mai fumato nessuno. Guilty pleasure? ovviamente Alien 3, con quel finalone pacchiano, lirico ed indimenticabile. Il protagonista Daniel Craig, oltre ad essere il nuovo volto di James Bond è da ricordare per il suo ruolo nel capolavoro di Spielberg Munich, film di cui si ricordano in pochi ed è un vero peccato.

.

About these ads

1 commento

Archiviato in Thriller

Una risposta a “MILLENNIUM-UOMINI CHE ODIANO LE DONNE: La pappa di mia figlia e un Mea Culpa

  1. Hai ragione nel dire che non si discosta dal suo predecessore, ma la mano di Fincher si vede e si sente. ti rimando alla mia impressione… ;) http://cinetruman.blogspot.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...